Blue Flower

Fra i membri più illustri della casata si ricordano: Leonardo II, già podestà di Trieste, marchese d’Istria e vicario imperiale; il fratello Poppo (†1206), vescovo di Passau in Baviera; Rizzardo, umanista (XV-XVI sec.); Francesco (c.1465-1536), detto ‘L’inglese’, ingegnere e architetto militare ed esperto nella fusione delle artiglierie; Giovanni Mauro (c.1498-1536), poeta; il fratello Giulio (1513–1604), celebre giureconsulto e professore di diritto all'Università di Padova; Giovanni Nicolò, giureconsulto e vicario generale dei patriarchi Giovanni Grimani e Francesco Barbaro (XVI-XVII sec.); Alfonso, giureconsulto e deputato della Patria del Friuli (†1619), che nella guerra gradiscana fu soprintendente all'acquartieramento nella fortezza di Palma; Pietro Leonardo (fra' Sulpizio come barnabita) (1666-1718), erudito e superiore generale della congregazione; Orazio, condottiero per la Repubblica di Venezia (sec. XVII); Nicolò (1652-1714), vescovo di Comacchio, morto in concetto di santità; Pietro (1698-1760), diplomatico della Repubblica veneta ma noto soprattutto come musicista; Maurizio (1734-1812), studioso di sfragistica.